Accedi al tuo account

Se sei già registrato accedi al tuo account con le tue credenziali.

Registrati

Creare un account è semplicissimo. Grazie al tuo account potrai monitorare la consegna dei tuoi acquisti, gestire i tuoi dati personali, beneficiare di offerte esclusive e molto altro.

Crea il tuo account
close

risultati ricerca

close
Il carrello è vuoto

Chi siamo

La nostra storia

La Tenuta è a conduzione familiare e si estende su una superficie di 15 ettari. L’Azienda è di proprietà della famiglia Billi-Batistoni da quattro generazioni. Il capostipite, Giulio Batistoni, mezzadro dei Conti Della Gherardesca, alla fine dell’Ottocento acquistò la prima presella di terreno, che successivamente lasciò in eredità al figlio Osvaldo, il quale insieme alla figlia Marisa al genero Vincenzino Billi dette origine all’attività imprenditoriale, basata oltre che su vino e olio extravergine di oliva, anche su produzioni ortofrutticole di eccellenza. Dal punto di vista enologico, la svolta è avvenuta a partire dal 1996, anno in cui Stefano Billi ha raccolto l’eredità familiare e messo a dimora nuovi vigneti, selezionando vitigni e cloni a seconda del tipo di suolo presente nei diversi appezzamenti aziendali. In seguito, nella conduzione aziendale, a Stefano si è unita anche la moglie Silvia. Oltre alla vigna un oliveto di circa 1000 completa il quadro produttivo.

La nostra filosofia produttiva

La filosofia produttiva dell’azienda agricola FORNACELLE prende origine dal sapere contadino e dal rispetto per i cicli stagionali della natura, per arrivare all’utilizzo fra le tecniche moderne e sostenibili, che salvaguardano le peculiarità di un territorio realizzano quindi l’irripetibilità di un vino.

I vitigni coltivati sono: Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, per la produzione dei vini rossi; Vermentino, Sauvignon Blanc, Sémillon, e Fiano per i bianchi. La densità di impianto varia da 6.000 a 8.000 ceppi per ettaro.

Per la vinificazione vengono utilizzate tecniche moderne e tradizionali, che vanno dalla fermentazione e macerazione in acciaio a temperatura controllata, alla vinificazione in barrique aperte. A seconda del tipo di uva, cambia il metodo utilizzato, al fine di ottenere vini territoriali ed eleganti.
Nel 2018 è stata completata la nuova cantina di vinificazione e invecchiamento. L’edificio è stato realizzato a lato della corte aziendale attraverso un intervento a basso impatto ambientale.

Nella barricaia è stata installata una temporay art dell’artista Franco Menicagli. L’opera d’arte, che utilizza materiali poveri di recupero, diviene simbolicamente il prodotto dell’uomo, rendendo evidente la sua natura effimera. L’opera dell’uomo è fragile ed è strettamente dipendente da ciò che lo circonda, si crea dunque una relazione dinamica tra natura, persone e lavoro.

I nostri vini

La produzione aziendale, di c.a 60.000 bottiglie all’anno, viene espressa attraverso una linea BOLGHERI CLASSICA, risultato dell’accurato lavoro di scoperta delle potenzialità del terroir Bolgherese e dei suoi vitigni tipici, e da una COLLEZIONE ARTISTICA dove questa attenzione per le varie componenti del produrre il vino è stata arricchita da uno slancio sperimentale e dove la capacità manuale di lavorare la terra e l’uva viene associata ad una vena creativa, a qualcosa di artistico o piuttosto di artigianale. Le etichette di questi vini sono immagini di opere d’arte e rappresentano il legame indissolubile dei produttori “tra vita e vite”.